Montefiorino

Descrizione

Descrizione

Montefiorino è un comune di 2.318 abitanti della provincia di Modena ed è stato il centro di una Repubblica partigiana nella Seconda guerra mondiale. E’ una delle capitali della montagna modenese, nello specifico della Comunità Montana dell’Appennino Modena Ovest, cioè quel comprensorio che, dall’alto di un colle al centro delle valli del Dolo e del Dragone, guarda verso il Reggiano e la valle del Secchia e determina i confini del Frignano storico. Posto sul percorso del Sentiero Matilde, il centro di Montefiorino è dominato dalla mole possente della rocca medioevale.

Diversi gli itinerari storico culturali a disposizione del visitatore: la Pieve Romanica di Rubbiano e Vitriola, le torri, i borghi, e le ville che sorgono un po’ ovunque nei dintori. Non mancano i sentieri storici, naturalistici per trekking, escursionismo, mountain bike e cavallo. Tipica emergenza naturalistica di Montefiorino, gli ofioliti, antichissime rocce vulcaniche. Il suo paesaggio è aperto a vaste panoramiche appenniniche, tra cui quelle imponenti del Cimone e del Cusna. Il Comprensorio del Cimone offre 50 chilometri di piste sciabili con un unico skipass elettronico, 23 impianti di risalita tra i quali una modernissima seggiovia automatica a 6 posti. Nel comprensorio del Cimone è anche in funzione la scuola delle guide alpine, che insegnano tutte le tecniche di spostamento su neve e ghiaccio: dalle ciaspole alle arrampicate sulle cascate di ghiaccio alle salite con i ramponi.

Una parete di ghiaccio da scalare è stata recentemente allestita nel Cimone che è la capitale degli sport avventura, come il kite surf, il parapendio, lo snow board. Un vero paradiso per gli amanti dello sci che potranno raggiungere dalle seggiovie del Cimone l’area di Piancavallaro (MO) dove è stato recentemente ampliato il grande snow park, che ha ospitato gare di livello nazionale ed è dotato di un half-pipe di 90 metri, fun box, big air, completo di tutte le attrezzature necessarie per accontentare i numerosi riders. In Appennino, poi, sono tante e qualificate possibilità di praticare lo sleddog, l’avventuroso sport nel quale si sfreccia sulla neve a bordo di slitte trainate da cani ormai di casa tra le montagne di Modena e Reggio Emilia.

EVENTI DA NON PERDERE

19 esima Mostra Mercato del Tartufo Modenese

da sabato 23 ottobre a lunedì 1 novembre 2010 – Montefiorino (Modena)

Torna nella suggestiva cornice del territorio di Montefiorino la Mostra Mercato del Tartufo Modenese, la manifestazione che esplora a 360 gradi “l’universo del Tartufo”. Giunta alla sua 19esima edizione, la kermesse che richiama numerosi visitatori provenienti in larga parte dalle province limitrofe dell’Emilia e della Toscana animerà la piazza centrale e le vie del paese con tutti gli appuntamenti che l’hanno resa famosa nel corso degli anni, tra cui: l’animazione musicale e l’animazione con gli artisti di strada, gli stand con specialità gastronomiche, la mostra “Funghi e Tartufi in mostra”, l’esibizione dei cani alla ricerca del Tartufo, la premiazione del Concorso del Pane e del 5° Palio del Nocino. Per tutto il periodo della festa (23 ottobre -1 novembre 2010), inoltre, sarà possibile assaggiare le prelibatezze del territorio presso i ristoranti convenzionati.

Novità assolute dell’edizione 2010 sono: Acquolina in Rocca, degustazione su prenotazione all’interno della Rocca Medievale delle tipicità locali abbinate al tartufo, le visite guidate alla Centrale idroelettrica di Farneta, al Borgo Antico di Vitriola e alla Tartufaia di Montefiorino (tutte su prenotazione), la Caverna del Drago, spazio animazione per bambini dai 5 ai 10 anni presso l’ex scuola elementare.

Obiettivo della 19 esima Mostra Mercato del Tartufo Modenese è comunicare, valorizzare e condividere le eccellenze del territorio; da quest’anno la manifestazione rientra infatti all’interno di un progetto quadro di valorizzazione del territorio, che ha l’obiettivo di elevare lo standard qualitativo dei Comuni dell’Unione (Montefiorino, Frassinoro, Palagano) attraverso il costante miglioramento della qualità dei servizi offerti e delle sinergie tra gli attori locali.

Montefiorino vi aspetta quindi per l’appuntamento autunnale più prestigioso del territorio provinciale. Un’occasione per godere del fascino discreto di un piccolo paese di montagna che diventa vetrina per le tradizioni del territorio e le produzioni artigianali.

Per info e prenotazioni: Tel. 0536-962811 – Fax 0536-965535, segreteria@comune.montefiorino.mo.it.

Contatti

Contatti

Location

Montefiorino
Get directions

Contact

Montefiorino
  • By admin
  • Email: redazione@avinews.it
[contact-form-7 404 "Not Found"]