Sante Marie

Descrizione

Descrizione

Il Comune di Sante Marie con le sue frazioni ha un territorio vocato per la cerca del tartufo. L’ambiente tartufigeno del paese è caratterizzato da un terreno argilloso e sabbioso nella valle e calcareo in collina. La produzione di tartufo in questo comune ha un grande valore viste le varie qualità che si possono trovare. Nel periodo estivo, che va da giugno a settembre, troviamo nella parte collinare il “Tuber Aestivum”, più comunemente conosciuto come tartufo scorzone. Nel periodo autunnale e invernale si trova una significante quantità e ottima qualità del più nobile dei tartufi il “Tuber Magnatum Pico” conosciuto da tutti come tartufo bianco pregiato, la sua raccolta va da ottobre alla metà di gennaio ed è concentrata nel fondovalle dove le piante simbionti come il pioppo, il tiglio e le querce trovano il loro habitat ideale. Nello stesso periodo troviamo anche, in appezzamenti terrieri privati, il “Tuber Melanosporum” o tartufo nero pregiato. Nel periodo invernale/primaverile, che va da gennaio ad aprile, possiamo trovare, anche se in quantità inferiori del tartufo bianco pregiato, il “Tuber Borchii” o tartufo bianchetto o marzuolo e il “Tuber Brumale” tartufo brumale. Nelle quattro province abruzzesi i cercatori abilitati alla cerca del tartufo sono circa 7mila. Nella Regione Abruzzo sono 15 le associazioni di tartufai riconosciute, una di queste è l’Associazione Tartufai della Marsica di cui il Comune di Sante Marie fa parte. L’A.T.M. nel 2019 è riuscita a elaborare e farsi approvare il bando regionale per la salvaguardia, la tutela del territorio regionale e la valorizzazione del tartufo abruzzese.

Feste del tartufo

20/21 Novembre Festa del Tartufo Bianco 

Almeno 5 piatti tipici del territorio

1) Tagliolini di grano di Solina e Tartufo Bianco;
2) Gnocchi di patata turchese e tartufo bianco;
3) Uovo in camicia su cestino di pane, ricotta di pecora e tartufo nero
pregiato,·
4) Uovo al tegamino e tartufo nero estivo;
5) Carpaccio di manzo e tartufo bianco;
6) Sella di coniglio nostrano e tartufo bianco;
7) Scamorza alla brace di latte vaccino e tartufo nero estivo;
8) Dadolata di agnello dei monti Simbruini e tartufo nero pregiato.

Elenco dei luoghi d’interesse ambientale naturale

Valle Santa Giusta e Valle dei Cerri, nel Comune di Santa Marie con
tutte le sue frazioni, terra vocatissima al Tartufo bianco (tuber magnatum
pico)

Valle di Luppa, zona molto vasta e vocata al Tartufo Bianco (tuber
magnatum pico) e al Tartufo Scorzone Estivo (tuber aestivum vittadini)

Elenco associazioni collegate alla realtà del tartufo

L’Associazione che opera nel Comune di Sante Marie è Associazione Tagliacozzo e Sante Marie

Contatti

Contatti

Location

Sante Marie
Get directions

Contact

Sante Marie
  • By admin
  • Email: redazione@avinews.it
[contact-form-7 404 "Not Found"]