L’ASSOCIAZIONE NAZIONALE CITTÀ DEL TARTUFO DIFENDE IL PRODOTTO ITALIANO

Set 13 2018

L’ASSOCIAZIONE NAZIONALE CITTÀ DEL TARTUFO DIFENDE IL PRODOTTO ITALIANO

“Troppo spesso tartufo proveniente da Iran, Albania e da tutto l’Est Europa viene fatto passare per italiano con il rischio di potenziali truffe a danno dei consumatori”. A dirlo il presidente dell’Associazione Nazionale Città del Tartufo Michele Boscagli, per ribadire la necessità che il prodotto italiano sia riconoscibile e difeso a tutela dei consumatori e di tutta la filiera italiana di questo pregiato fungo. “La nostra associazione – ha concluso Boscagli – da sempre segnala questo pericolo ai tavoli ai quali partecipa così come al mondo istituzionale e politico. Lo farà anche a Fico, il 6 e 7 ottobre a Bologna, dove porterà un messaggio di qualità delle tradizioni e delle produzioni dei territori associati”.